Vai ai contenuti

LAU



Home > testare > accessibilità: test con gli user agent > Cambi di lingua e screen reader


Cambi di lingua e screen reader

In questo articolo, viene studiato come i principali screen reader interpretano le impostazioni sulle lingue ed il cambio di lingue.

a cura di: Riccardo Franco | 14 luglio 2005


Introduzione

Il cambio automatico della lingua sulla base dell'attributo lang, è una delle raccomandazioni contenute nelle "User Agent Accessibility Guidelines" del W3C. D'altra parte, per il W3C la conformità del codice HTML vuol dire anche segnalare i cambi di lingua, e la legge Stanca testualmente dice di usare l'HTML in modo consono alle specifiche (requisito 1): a questo proposito si è dibattuto parecchio in vari forum, come per esempio quello segnalato nei riferimenti.
Una posizione che riassume un pò le varie posizioni è la seguente: pur essendo più grave la violazione del requisito 1 per il non corretto uso di tag HTML come gli headers, tuttavia anche il non uso dell’attributo lang è da considerarsi una violazione del medesimo requisito, soprattutto per parole straniere non nell'uso comune (una violazione comunque meno grave).
A questo proposito si aggiunga che il cambio di ligua non aiuta solo i non vedenti, ma anche persone di diversa nazionalità.

Dal mondo teorico, veniamo ora a quello reale, dove troviamo subito delle difficoltà: alcune tecnologie assistive non riescono a decifrare l'attributo lang, nonostante ciò abbia priorità 1: ciò è dovuto al fatto che non tutti gli sviluppatori di user agent seguono le direttive del WAI.
Inoltre è da tempo risaputo che se il client su cui è istallato lo screen reader non ha sufficienti risorse (CPU poco potente, poca RAM), il cambio automatico di lingua durante la lettura della pagina può provocare un fastidioso rallentamento della pagina dovuto ad un cambio di dizionario.
Ricordiamo che i validatori automatici, oltre alla presenza di una corretta Doctype, verificano anche la presenza della lingua di default (lang=it) nelle pagine.
Questo attributo è quindi da indicare obbligatoriamente. Notiamo inoltre che tale attributo nel tag <html> fa sì che la lettura da parte di Jaws venga forzata nella lingua specificata dall’attributo stesso, anche se su Jaws è settata un'altra lingua.
Se si usa una qualsiasi variante di HTML 4 è sufficiente scrivere:

<html lang="en">

mentre per una qualsiasi variante di XHTML 1.0 , il codice da usare (se si inserisce anche <meta http-equiv="content-type" content="text/html; charset=iso-8859-1" />) è:

<html xmlns="http://www.w3.org/1999/xhtml"
lang="en" xml:lang="en">

da notare la presenza dell'attributo lang e del suo equivalente in xml, cioè xml:lang). Infine, se si usa occorre scrivere:

<html xmlns="http://www.w3.org/1999/xhtml" 
xml:lang="en">

non è chiaro se gli attuali screen reader interpretino correttamente tale regola.

torna su

Jaws

Jaws, nelle versioni 3.5/3.71/4.02 non supportava il cambio di lingua.
Le versioni di Jaws di riferimento nel presente articolo (5.1 e 6) supportano invece il cambio di lingua, senza l'introduzione di pause, almeno su PC performanti.
Vediamo prima di tutto come settare la lingua: del meù di Jaws, scegliere la voce Lingua, quindi scegliere dal menù a tendina la voce Lingua del sintetizzatore e scegliere la lingua (in alternativa usare i tasti control+windows+L).
Se non è settato l'attributo lang nel tag <html>, la scelta della lingua dal menù di Jaws fa sì che la lettura della pagina avvenga nella lingua scelta.
Se invece nel tag <html> viene indicata una lingua con l'attributo lang, questa prevale sull'impostazione di Jaws (tranne per i messaggi predefiniti di Jaws che segnalano la presenza di elementi HTML).
Esiste un modo per evitare che Jaws cambi automaticamente la lingua quando incontra l'attributo lang. Mentre si naviga la pagina (la finestra di Jaws deve essere in secondo piano), usare i tasti Insert+V e scegliere Language detection (o Rileva Lingua); di default, è impostato on (attivo), e premendo sul tasto Esegui avviene il cambio.
Il problema è che ad ogni riavvio viene ripristinato il valore di partenza. In alternativa, dal menù Utilità, scegliere Programma di Configurazione e da Set Options scegliere HTML options.
Nella zona Text, è settato di default il checkbox Detect languages.
Se viene disabilitato, occorre salvare la configurazione, in modo che tale impostazione venga mantenuta.

torna su

Home Page Reader (HPR)

Home Page Reader è in grado di rilevare automaticamente il cambio di lingua; nelle vecchie versioni questo aveva come conseguenza il cambio di interprete, introducendo una pausa durante la lettura del testo.
È possibile impostare una determinata lingua come Predefinita (menù Impostazioni, Lingua), e questa verrà utilizzata quando HPR 3.0 carica la pagina e ne inizia la lettura.
L'impostazione lingua Corrente (menù Impostazioni, Lingua) consente invece di passare ad una lingua diversa durante la lettura.
Questa impostazione è utile quando, ad esempio, si verifica un passaggio ad una lingua diversa da quella indicata nell'impostazione Predefinita.
Per ottenere un cambio automatico di lingua quando si incontra un attributo lang valorizzato con una lingua diversa da quella iniziale, settare Rilevamento automatico della lingua sia nella lingua predefinita sia in quella corrente.

torna su

Window-Eyes

Di default, Window-Eyes (nella versione usata) non supporta il cambio automatico di lingua quando incontra un tag con attributo lang.
Se tuttavia si sta usando un motore SAPI che supporta lingue multiple (come Eloquence), e si hanno più lingue installate, Window-Eyes automaticamente selezionerà la lingua specificata (assunto che sia stata installata correttamente), e leggerà l'elemento in quella.
È possibile inoltre settare un messaggio di inizio/fine cambio di lingua.
Ad esempio, se si naviga un elemento che contiene l'attributo lingua it, Window-Eyes dirà, "inizio italiano". Quando si arriva alla fine dell'elemento, Window-Eyes dirà, "fine italiano".
È possibilie inoltre scegliere se Window-Eyes deve automaticamente impostare il motore SAPI corrispondente alla lingua della pagina web che si sta navigando.

torna su

Riferimenti

  • Cambi di lingua (su Diodati.org)
    Discussione sull'obbligo o meno da parte della legge Stanca di segnalare i cambi di lingua.
  • Affrontare l'accessibilità
    Dalla traduzione di Franco Carcillo di "Dive into Accessibility": capitolo dedicato al'identificazione della lingua da parte degli screen reader.

[ Torna all’inizio della pagina ]



Sito realizzato dal Laboratorio di Accessibilità e Usabilità del CSI-Piemonte - Dichiarazione di accessibilità

[ Torna all’inizio della pagina ]